Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“LA LIBERAZIONE SIMBOLO DI RIPARTENZA”

C679AF14-9C22-4318-AB88-0E35196608F2

 

Il mondo prima del Covid era il mondo della globalizzazione e di leader che sulla globalizzazione o meglio contro la globalizzazione avevano costruito le loro fortune politiche all’insegna del sovranismo. Leader come Trump, Putin, Modi, Bolsonaro, Johnson, Erdogan.
Il Covid ha azzerato insieme alla globalizzazione anche il ruolo di queste politiche rendendo evidente il passaggio da un governo globalizzato dell’economia a un governo globalizzato della salute.
Quali saranno i leader di questo nuovo governo globalizzato? Alcuni possiamo già vederli come XI Jinping, la Merkel e Macron.
E in Italia? In Italia c’è stato un segnale chiarissimo con il riposizionamento del gruppo editoriale di Repubblica. Che cosa è avvenuto? C’è stato uno scambio di ruoli tra Repubblica e Stampa. La Stampa che copriva l’area moderata si è spostata a coprire l’area progressista e Repubblica che copriva l’area progressista si è spostata a coprire l’area moderata. Questa chiara indicazione avvenuta in contemporanea con il raggiunto accordo di centro in Europa sui fondi per la ripartenza c’indica la linea di sviluppo politico dell’immediato futuro italiano: una grande area moderata di cui già si sanno i nomi dei partecipanti che vanno da Giorgetti, Zaia, Berlusconi a Conte, Di Maio, Renzi, Zingaretti. Il nome di chi ne prenderà la guida non è al momento chiaro ma alla fine è secondario, probabile sia un tecnico, come lo stesso Conte d’altronde.

Foto di Oliviero Toscani

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>